La prima volta che venne creata una lampadina da Thomas Edison risale al 1881. Nel 2018 è avvenuta la seconda rivoluzione con una lampada!

Le innovazioni fanno sì che l’uomo possa progredire, è questo che differenza il presente dal futuro. L’ unica cosa certa è che il futuro sarà diverso dal presente.

Ovviamente, la speranza dell’uomo consiste in un futuro più roseo. Questo obiettivo è raggiungibile solo attraverso delle invenzioni che possano migliorare la sua vita.

L’ambito digital nel 2019 è sempre più in voga, nessuna azienda può  continuare a “vivere” e prosperare senza avere un approccio digital. Il mondo virtuale ormai è cosi strettamente interconnesso a quello fisico che non può esistere uno senza l’altro. Se ancora avviene qualcosa del genere è destinato, purtroppo, a sparire. Chi ripudia le innovazioni prima o poi verrà ripudiato dal mercato.

Essere sempre al passo con i tempi è difficile e unire i processi fisici a quelli digitali forse lo è ancora di più.

Il gruppo Czur è una startup che ha ricevuto 581.000$ di finanziamento nel 2018 per la loro idea innovativa.

In cosa consiste questa idea?

Per unire facilmente il mondo fisico a quello digitale, hanno creato una lampada che ha funzione di scanner. I vantaggi sono numerosi:

  1. Velocità nello scannerizzare, addirittura si riesce a scannerizzare un intero libro di 300 pagine in soli 7 minuti!
  2. Facilità nello scannerizzare;
  3. Possibilità di scannerizzare anche prodotti fisici con altre forme e non sono libri

Il gruppo Czur ha creato diversi prodotti e il meno costoso ha un valore di 189$. La rivoluzione con una lampada avverrà nuovamente?

Sicuramente trasportare il contenuto di libri cartacei su un pc non è mai stato così semplice e veloce!

La lampada dispone anche di due luci supplementari che possono ridurre l’effetto abbagliamento che si crea sulla carta lucida.

Le Start-up e lo sviluppo delle proprie idee è sicuramente il futuro che ci avvicina sempre di più al futuro.

“Any time is a good time to start a company.”  –Ron Conway