Una notizia dell’ultima ora rimbalza in tutto il mondo, Platini è stato arrestato per corruzione. Perchè i soldi non bastano mai? 

Michel Platini ex presidente della UEFA è stato fermato con accuse di corruzione per l’assegnazione dei Mondiali nel 2022 in Qatar. Il mondiale in Qatar sarà diverso da tutti quelli giocati fino a questo momento perchè si svolgerà in inverno e non nei tradizionali mesi di giugno-luglio. Il mondiale in Qatar sarà anche l’ultimo mondiale a 32 squadre.

Questa scelta è stata molto particolare da parte dell’allora presidente Platini. In molti si chiesero perchè proprio in Qatar, una nazione che non aveva mai avuto e non ha tutt’oggi un grande impatto nel calcio moderno.

Secondo le accuse, lo sceicco Mohamed bin Hammam avrebbe versato tangenti a diversi dirigenti di spicco e di caratura mondiale nell’ambito calcistico. Nel 2010 vennero assegnati presso la sede della FIFA i mondiali del 2022 al Qatar.

Queste ipotesi e accuse sembra che abbiano delle fondamenta. Da tempo era iniziata un’indagine su quella strana della decisione della FIFA. Tuttavia i risultati di questa indagine sono comunque del tutto inaspettati.

Platini ora si trova in stato di fermo presso l’ufficio anticorruzione di Nanterre.

Chi è Platini?

Michel Platini è stato uno dei calciatori più forti di tutti i tempi, memorabili sono stati i suoi anni trascorsi nelle fila della Juventus. In questi anni si è consacrato il suo talento. Il suo estro era inimitabile. Viene soprannominato “Le Roi” per la sua eleganza nel tocco di palla. Nel corso della sua carriera ha vinto qualsiasi tipo di titolo, dalla Coppa delle Coppe ai tre palloni d’oro.

Nel 2007 inizia il suo mandato come Presidente della UEFA fino al 2015.  Viene in seguito squalificato per 8 anni (squalifica ridotta a 4) per aver ricevuto illegalmente un compenso pari a 2 milioni di franchi dall’allora presidente Sepp Blatter.

Come può un uomo di successo e ricco essere corrotto?

Cosa significa essere uomini di successo? Un uomo di successo è colui che oltre a una professionalità e ad un impegno unico nel suo lavoro ha anche uno stile di vita “sano”. Ogni uomo ha dei difetti, tutti possono sbagliare, tuttavia, essere recidivi in compiere azioni illegali è inammissibile per uomini che coprono ruoli importanti e rappresentano movimenti o società. Pensate se Indra Nooyi o Jack Ma fossero stati facilmente corruttibili, adesso non sarebbero neanche lontanamente nella lista delle persone più ricche al mondo. Platini rappresenta le debolezze dell’uomo medio (disonesto) che viene arrestato per corruzione.

Perchè i soldi non bastano mai?

Questo deriva proprio da uno stile di vita non sano, dove nonostante si sia in possesso di ingenti somme di denaro si è disposti a distruggere i propri ideali per ottenere sempre di più. Dante ha riservato un girone nell’inferno per coloro che sono avari. L’avarizia non è una qualità degli imprenditori di successo o di chi vuole averlo nella vita. Gli imprenditori onesti cercano di ottenere risultati economici sempre migliori, tuttavia, mai corrompendo la propria personalità e dignità.